Testimonianze


  • Luca Bernabè - Italiana

    Audit Manager, Borsa Italiana S.p.A, London Stock Exchange Group EMBAS 2016

    Perché un Executive MBA di SDA Bocconi?

    Per rimettere in discussione il modo che, dopo anni di lavoro, abbiamo di affrontare i problemi. Per valutare le situazioni con criteri più ampi. Per recuperare o sviluppare competenze che abbiamo tralasciato o che scopriamo di avere. La SDA Bocconi è la migliore Business School italiana, tra le prime in Italia e nel Mondo, anno dopo anno scala i ranking internazionali, la faculty è di livello internazionale, i Direttori sono aperti al confronto, all’innovazione e cambi di programmi, i partecipanti sono parte attiva di questo cambiamento e miglioramento continuo.

    Read more

     

  • Alessandro Napolitano - Italiana

    Billing Manager, Manpower EMBAS 2015

    Il vero valore aggiunto dell'EMBAS, al di la' degli elevati contenuti professionali e delle competenze specifiche acquisite durante il corso, consiste nella consapevolezza di vivere una esperienza unica e privilegiata. L'impegno preso con se stessi di rispettare i programmi e le scadenze richieste, superando le relative pression,i ci ha reso piu' forti ed in grado di affrontare con sicurezza non solo le sfide lavorative ma soprattutto i nostri percorsi di vita.

  • Lucia Stella Cafagna - Italiana

    Head of Licensing-out, Helsinn Healthcare EMBAS 2015

    Descrivere in poche righe cosa significhi per me l'esperienza dell'EMBAS non è facile.
    E' sicuramente un sogno che si sta avverando. Dopo la laurea ho scelto di dedicarmi alla famiglia ed al lavoro che mi hanno assorbito dandomi tante emozioni e soddisfazioni ma che, inevitabilmente, mi hanno fatto accantonare per anni questo progetto di crescita.
    Oggi per me essere nuovamente in classe, significa grandi emozioni, significa aver trovato la forza di mettermi in discussione e di  beneficiare di un quotidiano confronto costruttivo ed effervescente con  i compagni  e con docenti di altissimo livello.
    Questa esperienza, è sicuramente un modo per reinterpretare le mie conoscenze, ridisegnare le mie capacita',  ma soprattutto per arricchirmi di un bagaglio di amicizie e di contenuti straordinari.
    "I had a dream"  and "I am living it"

  • Chiara Riboldi - Italiana

    Ingegnere Ambientale, Project Manager, Marketing and Commercial Manager, Amec Foster Wheeler/Environment & Infrastructure EMBAS 2015

    L'esperienza EMBA è stata (ed è ancora) per me una vera e propria "scuola di vita", capitata in un momento decisamente "challenging" della mia vita, con l'arrivo di un figlio nel primo anno del mio percorso MBA. L'arrivo di Michele, la frequentazione del master e la ripresa del lavoro mi hanno "costretta" ad imparare ad organizzare le mie giornate nel modo più efficace ed efficiente possibile, per poter sfruttare al massimo la presenza in aula ed i momenti da dedicare allo studio e riuscire, al contempo, a non sottrarre istanti preziosi alla mia famiglia e a non perdere di vista gli obiettivi lavorativi. L'esperienza d'aula è stata molto forte e mi ha aiutata a crescere ed affinare alcuni aspetti della mia personalità che non credo sarei riuscita a far emergere altrimenti: lavori di gruppo, team building, gruppi di studio, tutto ha contribuito ad accrescere le mie conoscenza e a raffinare le mie caratteristiche personali e professionali. E ritrovarsi sui banchi di scuola con una significativa esperienza lavorativa alle spalle mi ha consentito di affrontare le difficoltà dello studio in un'ottica nuova e diversa, più consapevole e matura e mi ha permesso di apprezzare con maggiore profondità gli insegnamenti dei docenti e dei compagni di classe.

  • Luca Motta - Italiano

    Country Printing Category Director, HP Italia EMBAS 2015

    Un percorso affascinante ricco di grandi emozioni ed intenso lavoro svolto in un clima di entusiasmo e collaborazione che resta unico nel suo contesto. Un grande arricchimento per tutti noi grazie alle compentenze e singolarità messe a fattor comune. Sono sicuro che alla fine tutto questo mi mancherà moltissimo.

  • Marco Piacentini - Italiano

    EMBAS 2011

    Immaginate una grande biblioteca, ricca di libri, riviste, fotografie, stampe, immagini e scritti di ogni sorta. Immaginate ora di dover trovare tra queste testimonianze di cultura un particolare libro, una foto specifica, una rivista importante. Come fare? Si perderebbero ore cercando scaffale per scaffale, magari sforzandosi di ricordare se mai quell'oggetto del desiderio fosse stato già visto in precedenza e dove, tra quegli scaffali stipati di testi. 

    Read more

  • Laura Bartolini - Italiana

    EMBAS 2011

    "L'Executive MBA è un percorso straordinario da descrivere e raccontare: sicuramente è un'esperienza unica per la grande ricchezza umana e professionale che offre e che consente di vivere. Un master che permette di conciliare, grazie alla formula serale, lavoro e crescita formativa.

    Read more

  • Fabio Tarantola - Italiano

    EMBAS 2011

    Non ricordo cosa ho pensato quando mi è stato comunicato che ero stato accettato dalla SDA ed inserito nella classe del CEGA56.

    La possibilità di studiare in una prestigiosa Business School a quasi 40 anni, sposato e con un figlio piccolo, era lontana dai miei pensieri fino a quando, in un pomeriggio buio e tempestoso (espressione diventata parte vincolante del mio bagaglio dopo le lezioni di Marketing I), sono andato per l'ennesima volta su quel sito web e mi sono deciso a provare. Provare voleva dire cercare del tempo extra quando non ne avevo abbastanza nemmeno per respirare.

    Ora ho sperimentato cosa vuole dire. Non è semplice ma è possibile. Docenti di esperienza ci stanno permettendo di esplorare "the dark side of the moon": l'Economia con la "E" maiuscola. Partendo dalle basi ci stanno avvicinando a piccoli passi al mondo che viviamo tutti i giorni permettendoci di vederlo sotto un'altra prospettiva.

    Alla fine posso solo dire che, potendo, è un peccato non sfruttare un'occasione così...