TUTTI I NUMERI DEL PROGETTO

Tecniche e strumenti per il Project Management

 

 Avendo il programma una durata di 30 ore, l'iniziativa permette di acquisire parzialmente i requisiti formali inerenti la formazione per accedere all’esame di certificazione PMP® del Project Management Institute (PMI)®. Chi invece fosse già in possesso di certificazioni PMP® o PgMP® o PfMP® potrà acquisire 24 PDU (24 Technical, 0 Leadership, 0 Strategic). Per il dettaglio della tipologia di PDU rilasciate dal corso per le altre certificazioni del PMI® si prega di visitare la pagina di SDA Bocconi sul portale del PMI® o di contattare il coordinatore del corso.

 


Calendario

Dal 14 al 17 maggio 2018


Perchè partecipare

In un contesto che pone la flessibilità al centro dello sviluppo, la strutturazione all'interno dell'azienda di progetti trasversali ed interfunzionali diventa un fattore essenziale.
L’approfondimento delle tecniche e degli strumenti di supporto all’attività pianificazione e realizzazione di un progetto rappresenta quindi una grande opportunità, che può essere colta con questo corso.
Il programma ha come basi le linee guida del Project Management Institute (PMI).

Nella costruzione e nella conduzione di un “progetto” si possono chiaramente identificare problemi di pianificazione e di controllo di tempi, risorse, e costi. È proprio alla soluzione di questi che il programma si rivolge, proponendo un itinerario attraverso tecniche e strumenti in grado di “supportare” l’attività di progetto. Il corso pone particolare attenzione all’uso degli strumenti in tutte le fasi del ciclo di vita del progetto ed al modo in cui questi possono essere utilizzati dai responsabili e dagli attori per la determinazione degli aspetti quali-quantitativi del progetto stesso (sequenza delle attività, durate, ritardi, utilizzo risorse, costi, situazioni up-to-date, simulazioni).
Sarà, inoltre, obiettivo del programma analizzare il sistema di reporting che deve affiancare lo sviluppo del progetto dalla fase di pianificazione a quella del controllo dove riveste ancora maggior importanza, così come nel processo di gestione del rischio di progetto.


A chi è diretto

Il programma si rivolge ai responsabili di progetto, di commessa, ai membri di project team, ai ruoli dell’engineering, ai responsabili di business plan, di R&D, ed in generale a tutti coloro che nelle singole funzioni aziendali gestiscono o partecipano all’attività di progetto.


"Un corso ricco nei contenuti e chiaro ed efficace nell’esposizione. Ha soddisfatto pienamente le mie aspettative per la qualità dei docenti, il carisma, il clima “friendly” e collaborativo con gli altri discenti."

Enrica Rivitti, E.O. Ospedali Galliera


Contenuti

Gli strumenti per la pianificazione delle attività
● Le fasi del progetto: definizione dello “scope”
● Determinazione delle macro aree di attività di un progetto (WBS)
● Costruzione del diagramma di sequenza delle singole attività che compongono il progetto (GANTT)
● Identificazione delle “date chiave” (milestone)
● Determinazione delle attività critiche, schedulazione dei tempi ed elaborazione dei ritardi possibili per ogni singola attività (CPM): “ritardo libero” (free float) e “ritardo totale” (total float)

Gli strumenti per la pianificazione delle risorse
● Assegnazione delle risorse e monitoraggio dell’impiego di ognuna
● Livellamento delle risorse per risolvere problemi di sovrautilizzo
● Assegnazione dei costi alle singole risorse e determinazione del budget dettagliato di progetto

Gli strumenti per il controllo
● Monitoraggio dello stato di avanzamento del progetto: tempi, costi e risorse
● Analisi degli scostamenti e previsione a finire
● Tecniche di “earned-value”
● Il reporting per il controllo
● Simulazioni di possibili variazioni da confrontare con il progetto base

La gestione del rischio nelle attività di progetto
● Il processo di creazione del Project Risk Management Plan
● Le fasi e gli strumenti del processo di gestione del rischio di progetto


Metodologia didattica

I docenti ripercorreranno con i partecipanti i passi logici necessari alla comprensione dei temi trattati mediante casi di studio e l’impiego di metodi attivi che consentiranno ai partecipanti di risolvere personalmente in piccoli gruppi i problemi di volta in volta proposti.
Sono altresì previste testimonianze che possono aiutare a contestualizzare maggiormente i contenuti proposti.

“Tutti i numeri del progetto” prevede l’alternarsi di lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche che permettano di applicare immediatamente quanto appreso. Tutte le tecniche presentate verranno esaminate attraverso l’utilizzo di “casi guida” e di strumenti informatici,
seguendo la logica di sviluppo del progetto stesso.


I Docenti

Elena Coffetti

Maurizio Poli


Prezzo:

€ 2600.00 + IVA