IL BILANCIO BANCARIO IAS-IFRS

Struttura, contenuti e modelli di analisi

Calendario

Dal 20 al 24 novembre 2017


Obiettivi

Il programma intende offrire gli strumenti giuridici e tecnico-contabili necessari per conoscere e interpretare la struttura e i contenuti del bilancio bancario, individuale e consolidato, redatto alla luce della normativa IAS-IFRS.  Sono discussi anche i possibili modelli di analisi della performance bancaria applicati al nuovo format di bilancio.


"Esperienza positiva. Apprendimento soddisfacente grazie alla professionalità dei relatori. Sicuramente un' esperienza da ripetere e consigliare."

Luigi Tolotta, Finlombarda SpA


Destinatari

Il programma può essere considerato di tipo "base" e si rivolge pertanto in via prioritaria sia a risorse junior che siano allocate nell'ambito delle aree amministrative/fiscali, sia a risorse senior che - a seguito di dinamiche organizzative interne - debbano acquisire un know how di base sulle tematiche del bilancio.
E' inoltre adatto ad analisti che, nella prospettiva del rating o nella prospettiva valutativa tipica della research azionaria, desiderino formarsi ai nuovi schemi e regole del bilancio bancario, dell'impresa e consolidato.


Contenuti

 

  • Il quadro di riferimento normativo, principi contabili internazionali e provvedimento della Banca d’Italia
  • I principi contabili e gli schemi del bilancio bancario: analisi comparativa internazionale
  • Contabilizzazione e criteri di valutazione dei crediti
  • Contabilizzazione e criteri di valutazione dei titoli e delle partecipazioni
  • Contabilizzazione e criteri di valutazione degli strumenti finanziari derivati e dei prodotti strutturati
  • Le prospettive in tema di contabilizzazione e valutazione dei Financial Instruments: dallo IAS 39 all’IFRS 9
  • Le attività materiali e le attività immateriali tipiche del bilancio bancario
  • Cash Generating Unit e Impairment test sull’avviamento
  • Il dibattito in merito all’eventuale ritorno all’ammortamento dell’avviamento. Pro e contro
  • Il patrimonio contabile e i “fondi propri”
  • L’adeguatezza patrimoniale della banca
  • La fiscalità corrente e differita
  • Origine delle differenze temporanee deducibili o imponibili e rilevazione contabile
  • La sostenibilità del Deferred Tax Asset: IRES e IRAP Probability Test
  • Il bilancio consolidato nei gruppi bancari
  • Analisi della strategia e della struttura organizzativa alla luce dell’informativa di bilancio
  • Analisi del bilancio bancario e indicatori di gestione
  • Business model, segment reporting, rischi, analisi della performance
  • La revisione contabile del bilancio bancario
  • Evoluzione del quadro normativo: il Regolamento UE n. 537/2014

Attestato

Al termine del programma è previsto il rilascio di un attestato di formazione.


Docenti

  • Lorenzo Faccincani - Professore di Economia degli Intermediari Finanziari nell'Università di Verona
  • Antonio Proto - Professore ordinario di Economia degli intermediari finanziari nell’Università Cà Foscari di Venezia
  • Michele Rutigliano

Testimoni

E' previsto l'intervento di qualificati esperti del settore.


Pubblicazione del Coordinatore

Questo volume, a cura del prof. Michele Rutigliano, si propone di fornire un’analisi ampia delle problematiche inerenti al bilancio della banca, non  trascurando gli aspetti fiscali, nonché di estendere l’esame ai bilanci di altri intermediari, finanziari e assicurativi, grazie al contributo di accademici, di esperti operatori e professionisti.

Altre info


AFCNet

La partecipazione al corso da diritto all'iscrizione annuale a AFCNet, l'innovativa Community di Amministrazione, Finanza e Controllo.

 

0

Prezzo:

€ 3500.00 + IVA