CIP - CORE INSURANCE PROGRAM

Programma intensivo di management assicurativo

Calendario

I modulo: dal 7 al 9 giugno 2017
II modulo: dal 5 al 7 luglio 2017


Crediti formativi

 

 

SDA Bocconi School of Management è accreditata presso il CFA Institute quale fornitore di programmi di formazione continua. Al programma sono riconosciuti 40 crediti CE. Ai membri del CFA Institute viene garantita una agevolazione del 10% sulla quota di adesione al programma.


 Perchè Partecipare

Core Insurance Program è un programma intensivo che in 6 giornate offre ai partecipanti una visione manageriale a 360° sulle compagnie e sul settore, trasmettendo le conoscenze fondamentali sul mondo assicurativo e focalizzando i “temi caldi” del momento. In particolare CIP offre ai partecipanti la possibilità di:

  • Comprendere il funzionamento delle compagnie di assicurazione in una logica di catena del valore
  • Acquisire le competenze interfunzionali necessarie per operare in posizioni di responsabilità nel settore assicurativo
  • Focalizzare le principali innovazioni competitive, tecnologiche e normative del settore assicurativo e discuterne le implicazioni
  • Ampliare le capacità di gestire le relazioni con tutti gli interlocutori interni ed esterni alle compagnie
  • Sviluppare una visione d’insieme e un approccio manageriale rispetto alle peculiarità delle compagnie e del settore
  • Acquisire una cultura assicurativa.

A chi è diretto

Core Insurance Program supporta la progressione di carriera e la mobilità orizzontale all’interno delle compagnie di assicurazione. Offre inoltre una conoscenza ad ampio spettro che consente di operare con un alto livello di competenza all’interno del settore. Pertanto il programma si rivolge a :

  • neo manager e alti potenziali delle compagnie di assicurazione
  • manager che provengono da altri settori o che operano in funzioni diverse dal core business

"Ottima esperienza di approfondimento e networking. Ambiente positivo e stimolante."

 Stefano Castegnaro, TUA Assicurazioni

 


I temi trattati

Primo modulo

Le compagnie di assicurazione nel nuovo contesto competitivo e regolamentare

  • La funzione economica delle compagnie di assicurazione
  • L'attività assicurativa nel Vita e nei Danni
  • Le condizioni di assicurabilità dei rischi
  • La gestione del portafoglio dei rischi assicurativi
  • L’importanza del capital management e della remunerazione del capitale

Lo scenario macroeconomico e i prodotti assicurativi

  • Scenario finanziario attuale ed evoluzione del mercato
  • Le diverse tipologie di prodotti assicurativi e il ruolo della tecnologia
  • Le modalità di pricing dei prodotti assicurativi
  • Le riserve tecniche
  • Evoluzione del capitale regolamentare
  • IFRS17 e possibili implicazioni contabili e di business

Solvency II

  • Il  framework di vigilanza oggi in vigore: principali caratteristiche e differenze rispetto a Solvency I
  • Le modifiche in discussione nel framework attuale
  • Gli impatti di Solvency II sulla governance, sui processi, sui prodotti e sul valore delle compagnie di assicurazione


Lo scenario assicurativo “as-is”

  • La configurazione del settore e le strategie competitive prevalenti
  • Gli elementi e le prospettive di redditività, corretta per il rischio, del business assicurativo

 

Secondo modulo

I processi e la catena del valore

  • I presidi organizzativi delle compagnie di assicurazione
  • I processi rilevanti, produttivi e distributivi
  • I KPI dei processi assicurativi
  • Le condizioni organizzative per l’innovazione

La tecnologia, la digitalizzazione e lo scenario futuro

  • Il sistema informativo per la gestione del cliente, del canale e del servizio
  • Il ruolo della tecnologia: digitalizzazione e big data
  • La digitalizzazione nel reengineering dei processi e dei prodotti assicurativi
  • La nuova Direttiva Europea sulla Distribuzione Assicurativa (IDD)
  • Lo scenario assicurativo “to-be”

Customer Centricity

  • Customer Centricity (CC): il paradigma dominante nell’era digitale
  • Diventare ed essere customer centric con gli analytics e il customer lifecycle management
  • La CC nel settore assicurativo: le misure e i risultati
  • Logiche e strumenti di gestione e valorizzazione della relazione con il cliente nel settore assicurativo

Il sistema dei controlli interni

  • La struttura dei controlli interni: requisiti normativi ed esigenze aziendali
  • Il disegno degli strumenti di controllo
  • I profili di efficacia dei controlli interni
  • I controlli interni come strumento di creazione del valore

Faculty

  • Paola Castelli
    SDA Professor di Intermediazione Finanziaria e Assicurazioni
  • Giuseppe Corvino
    SDA Professor di Intermediazione Finanziaria e Assicurazioni
  • Marco Di Antonio
    SDA Professor di Intermediazione Finanziaria e Assicurazioni
  • Carolina Guerini
    SDA Professor di Marketing
  • Francesco Natale
    Collaboratore SDA Bocconi. Esperto in tematiche assicurative.
  • Raoul Pisani
    SDA Professor di Intermediazione Finanziaria e Assicurazioni

Modalità didattica

Core Insurance Program utilizza metodologie didattiche che favoriscono lo sviluppo di competenze concretamente spendibili nel contesto professionale. Viene data costante evidenza pratica dei concetti esposti, che sono confrontati con incidents e casi assicurativi. Inoltre i partecipanti sono invitati a individuare i key learnings al termine di ciascuna lezione. Ciò consente di capitalizzare l’apprendimento e “portare a casa” idee, suggerimenti e spunti operativi da tradurre in pra ica nella propria realtà lavorativa. Altro elemento distintivo del nostro metodo è lo sviluppo del confronto e del networking, tra i partecipanti, i docenti e i numerosi professionisti autorevoli del settore che porteranno la loro testimonianza. A tal fine, nel secondo modulo, è prevista l’organizzazione di un “aperitivo a tema”.

1

Prezzo:

€ 3700.00 + IVA


Programma che fa parte del percorso:

PERCORSO MANAGERIALE ASSICURATIVO

Il percorso è disegnato per fornire competenze articolate e approfondite sulle principali leve gestionali dell’impresa di assicurazioni: bilancio, risk management, controllo, valutazione delle performance.